Ecco come va interpretato il numero seriale dell’iPhone

Credete che il seriale del vostro telefono sia stato generato con numeri e lettere del tutto casuali? In realtà non è così. OSXDaily ha realizzato un interessante articolo nel quale viene spiegato come interpretare il numero seriale del vostro iPhone per ottenere alcune informazioni relative al dispositivo e alla sua produzione.


I numeri seriali – scrive OSXDaily – si presentano sotto la forma “AABCCDDDEEF” a cui corrispondono le seguenti informazioni tecniche:
  • AA = Identificativo della fabbrica e della macchina.
  • B = Anno di produzione (semplificato all’ultima cifra; “0″ sta per 2010, “1″ per 2011).
  • CC = Settimana di produzione.
  • DDD = Identificativo unico (non UDID).
  • EE = Colore del dispositivo.
  • F = Capacità, “S” indica il modello da 16GB mentre “T” quello da 32.
Potete dare un’occhiata al seriale del vostro iPhone aprendo le Impostazioni > Generali > Info e scorrendo fino all’apposita voce nel menu a scorrimento. Ad esempio, un iPhone con seriale 79049XXXA4S proviene dalla fabbrica numero 79  (molto probabilmente la Foxconn), è stato prodotto nella quarantanovesima settimana ed è un modello nero di iPhone 4 da 16 GB.
Questa legenda è stata scoperta esclusivamente su iPhone 4 GSM. La struttura dei seriali dei modelli precedenti (iPhone 3GS) e successivi (iPhone 4S) è simile ma non corrisponde pienamente a quella esplicitata in alto.

Nessun commento:

Posta un commento