PREVENTIVO GRATUITO,PER LO SBLOCCO DELLA PARTE TELEFONICA DEL TUO IPHONE STRANIERO,INVIA IMEI DI 15 CIFRE A: factoryunlock@appleiphoneitalia.com

SBSettings o UISettings per il Centro Notifiche del vostro iPhone jailbroken?

Cydia è uno store ricco di tantissime applicazioni, tweak ed estensioni per gli iPhone jailbroken. All’interno del negozio di Saurik sono presenti prodotti in grado di soddisfare le necessità di ogni utente. Esattamente come su App Store, anche in Cydia è facile perdersi tra i tanti pacchetti inseriti quotidianamente dagli sviluppatori nelle specifiche repository e spesso non è facile scegliere quali tweak si adattino meglio alle proprie esigenze. Oggi vi proponiamo un confronto tra due utili programmi che possono essere scaricati gratuitamente da Cydia. Stiamo parlando di SBSettings, storico programma sviluppato da BigBoss, e di UISettings, il primo widget per il Centro Notifiche di iOS 5 ad essere rilasciato su Cydia dallo sviluppatore italiano @qwertyoruiop.





Seppur risultino molto simili per l’utente finale, SBSettings e UISettings presentano delle profonde differenze. Entrambi i tweak nascono per offrire all’utente la possibilità di agire sulle impostazioni del dispositivo senza lasciare le applicazioni in uso. In origine – ai tempi dei primissimi firmware per iPhone – SBSettings fu il primo tweak ad essere ritenuto “indispensabile” da tantissimi utenti. Questo perché si trattava del primo ed unico programma che implementava le funzionalità che hanno reso possibile questo successo. Questo tweak è stato utilizzato e viene tutt’ora utilizzato da tantissimi utenti, grazie anche al restyling che ha ottenuto con il rilascio di iOS 5. Per quanto riguarda UISettings, invece, questo tweak è decisamente più giovane: le prime versioni del programma di @qwertyoruiop sono state infatti rilasciate poco prima del rilascio delle prime versioni beta di iOS 5, anche se l’UISettings che conosciamo oggi si è affermato soprattutto dopo la conversione in widget per il Centro Notifiche.

SBSettings o UISettings?

Iniziamo questo confronto tra i due tweak partendo da SBSettings. 
SBSettings è un tweak molto completo sviluppato da BigBoss e disponibile gratuitamente nella sua stessa repository. Con questo programma potrete richiamare rapidamente una schermata in cui saranno organizzati tutti i nostri toggle, appositi pulsanti che ci permetteranno di regolare alcune impostazioni e di attivare o disattivare alcuni funzioni di sistema. I toggle nativi di SBSettings permettono di modificare le impostazioni del WiFi, della rete dati (3G e EDGE), di attivare o disattivare il Bluetooth, il GPS e l’SSH, e di attivare la modalità aereo. Altri toggle, sempre presenti di default, permettono anche di modificare il livello della luminosità e del volume, e di gestire i processi aperti per liberare memoria sul nostro dispositivo. La schermata di SBSettings può essere richiamata con una qualsiasi gesture di Activator (in passato ciò era possibile solo eseguendo uno slide orizzontale sulla barra di stato, azione che tutt’oggi viene impostata di default).


Con il rilascio pubblico di iOS 5, BigBoss non ha voluto restare indietro e ha aggiornato SBSettings rilasciando uno degli update più importanti che siano mai stati pubblicati per questo tweak. Ad oggi SBSettings offre un’applicazione totalmente nuova che permette di regolare tutte le preferenze del tweak per personalizzarlo in base alle proprie esigenze. Da qui potrete anche scegliere se utilizzare la versione classica di SBSettings (menu a tendina) oppure, solo per gli utenti con iOS 5, la nuova versione in stile widget che integra tutti i toggle all’interno del Centro Notifiche. L’applicazione di SBSettings verrà installata assieme al tweak e potrà essere nascosta nel caso in cui non abbiate la necessità di utilizzarla.


SBSettings permette anche di eseguire rapidamente un riavvio o un respring e di entrare in Safe Mode con un solo tap.
Parlando invece di UISettings, c’è da dire che, nonostante il successo riscosso su Cydia, questo tweak ha ancora ampi margini di miglioramento. Anche perché in realtà si tratta di un progetto lasciato a metà dallo sviluppatore, che ha comunque fatto sapere di essere al lavoro su un aggiornamento che introdurrà tantissime novità.


UISettings non presenta attualmente tutte le funzionalità offerte da SBSettings, ma fa ugualmente bene il suo lavoro. Questo widget per il Centro Notifiche di iOS 5 utilizza delle semplici icone che permettono di gestire le impostazioni di sistema. I toggle nativi presenti in UISettings permettono di modificare lo stato del WiFi, del Bluetooth, del GPS e di regolare la luminosità e il volume. Altre icone permettono di entrare in modalità aereo o in Safe Mode e di eseguire un respring, un riavvio o semplicemente di spegnere il telefono. Assenti purtroppo i toggle per la gestione dei processi in background e per la rete dati.


A differenza di SBSettings, per il quale possono essere aggiunti manualmente dall’utente dei toggle realizzati da sviluppatori terzi, con UISettings l’utente dovrà infatti accontentarsi del pacchetto di toggle previsto dallo sviluppatore. Stesso discorso per i temi: la disponibilità di temi per SBSettings è decisamente maggiore. Questo è ovviamente frutto della maggiore diffusione del programma sviluppato da BigBoss. Tuttavia i temi per UISettings non mancano in Cydia.
Attualmente è abbastanza chiaro quale dei due tweak offra una gamma di funzionalità più ampia. Nonostante UISettings sia un progetto ben realizzato e, come abbiamo già sottolineato in precedenza, con buoni margini di miglioramento, la superiorità di SBSettings è palese. Non perché le funzioni comuni siano meglio realizzate in SBSettings, ma per il semplice motivo che questo tweak può davvero soddisfare tantissime esigenze degli utenti. Cosa che per ora UISettings non fa, pur svolgendo bene il suo lavoro. Se poi a questo si aggiunge una maggiore versatilità e compatibilità con i tweak esterni, è chiaro che l’ago della bilancia penderà più dalla parte di BigBoss che da quella del validissimo (e giovanissimo) sviluppatore italiano. Dalla sua UISettings vanta probabilmente una migliore reattività rispetto ad SBSettings.
In attesa dei prossimi aggiornamenti di SBSettings e UISetting, che dovrebbero implementare tante interessanti novità, vi consigliamo di provare i due tweak sui vostri dispositivi per valutare quale dei due si adegui meglio alle vostre esigenze. SBSettings è disponibile gratuitamente in Cydia e può essere scaricato dalla repository di BigBoss; anche UISettings è gratuito ma per l’installazione sarà necessario aggiungere la repository http://cake.qwertyoruiop.com/ in Cydia.

Nessun commento:

Posta un commento

Vedi i numerosi Feedback di Clienti AppleiPhoneitalia,a destra logo TRUSTPILOT e altri in alto finestrella gialla.
Valuta prezzi / tempi con sblocco al 100%.