Appleiphoneitalia,Sblocco Ufficiale Apple iPhone,leggi i numerosi FEEDBACK
HAI UN IPHONE STRANIERO ? NON CONOSCI L'OPERATORE TELEFONICO CHE LO TIENE BLOCCATO ? INVIA IMEI DI 15 CIFRE A: factoryunlock@appleiphoneitalia.com E RICEVI UN PREVENTIVO DI SBLOCCO,GRATUITO. NON SI FANNO PREVENTIVI CON BLOCCO ACCOUNT ICLOUD.

Il jailbreak dell’iPhone 4S è pronto per il rilascio: ecco tutte le informazioni!


Adesso possiamo dirlo con un po’ più di serenità. Il jailbreak dell’iPhone 4S, sviluppato dal “Dream Team”, ossia da Pod2G e dal Chronic-Dev Team, è finalmente pronto per essere rilasciato. A comunicarlo è MuscleNerd tramite un nuovo post sul sito ufficiale del Dev-Team che segue alcuni tweet pubblicati da P0sixninja e Planetbeing.


Dalla release del jailbreak untethered “Corona” per iOS 5.0.1 di dicembre, avvenuta esclusivamente per i dispositivi di quarta e terza generazione, il team di hacker si è concentrato sul processore A5 cercando di estendere il jailbreak anche ai dispositivi precedentemente esclusi dalla lista di compatibilità, vale a dire l’iPad 2 e l’iPhone 4S. Grazie agli sforzi congiunti di Pod2G e dei membri del Chronic-Dev Team e del Dev-Team, il jailbreak untethered per iPhone 4S e iPad 2 è ora pronto per essere rilasciato pubblicamente. Tutti i problemi tecnico-strutturali sono stati infatti corretti risolvendo alcune problematiche che potevano verificarsi dopo l’esecuzione del jailbreak.


 Sul suo blog, Pod2G aveva denominato “Dream Team” il gruppo di hacker al lavoro sul jailbreak. Si trattava di un nome ironico, poiché nelle scorse settimane – scrive MuscleNerd, ogni persona interessata nella realizzazione del jailbreak ha avuto pochissimo tempo per dormire e quindi per sognare. Ma adesso si è finalmente arrivati allo stadio finale: quello del testing pre-pubblicazione del jailbreak. Ciò significa che sarà necessario un po’ di tempo per rimuovere tutti i problemi presenti nei tool per il jailbreak. Tool per il jailbreak che, tra l’altro, sono stati, in alcuni casi, completamente riscritti.
 


Il jailbreak del processore A5 verrà infatti rilasciato in forme multiple e potrà essere eseguito con diversi tool:
Il Chronic-Dev Team ha incorporato il nuovo jailbreak all’interno di un’interfaccia grafica che funziona sia su Mac che su PC. Non sappiamo se si tratta di una nuova versione di Greenpois0n o di un tool tutto nuovo (anche se un tweet lascia intendere la disponibilità immediata di un tool completamente nuovo).


 


  • L’iPhone-Dev Team ha incorporato lo stesso jailbreak all’interno di un’interfaccia a linea di comando. Questo aiuterà sia gli hacker che gli utenti in fase di debugging per scoprire eventuali problemi durante l’esecuzione del jailbreak. Il client presenterà più di 20 opzioni individuali.
  • Per massimizzare le possibilità di jailbreak, l’interfaccia grafica del nuovo Redsn0w (versione 1.0?) utilizzerà le librerie native di Apple utilizzate con iTunes. Questa tecnica è leggermente diversa da quella utilizzata dal Chronic-Dev Team e dovrebbe essere compatibile con molti più computer.
Il rilascio di questi nuovi tool ha richiesto un periodo di test più lungo per evitare che potessero sorgere problemi non noti agli hacker dopo il rilascio dei nuovi tool per il jailbreak del processore A5. Per questo motivo il Dev-Team consiglia di sincronizzare i propri dati, foto e musica con iTunes prima di procedere con il jailbreak.
Ma quali saranno i firmware supportati? Gli utenti iPhone 4S potranno eseguire il jailbreak su iOS 5.0, iOS 5.0.1 (9A405) e la seconda build di iOS 5.0.1 (9A406). Gli utenti iPad 2, invece, potranno installare Cydia solo su iOS 5.0.1 (9A405). Gli utenti iPhone 4S che desiderano eseguire l’unlock del proprio telefono devono assolutamente restare ad iOS 5.0. Tutti gli altri possono invece aggiornare ad iOS 5.0.1
Data di rilascio. Come sempre non esiste una data. Un po’ perché, come Apple, il “Dream Team” preferisce evitare di fornire dettagli in tal senso, ma soprattutto perché, come già detto, vanno ancora eseguiti dei piccoli test per verificare che il jailbreak, lato interfaccia grafica, funzioni senza problemi. Problemi che, anche se piccoli, sono attualmente presenti. Il jailbreak untethered di iPhone 4S e iPad 2 verrà rilasciato quanto prima, non appena queste incompatibilità saranno risolte del tutto.
Finalmente al traguardo !!!!


Nessun commento:

Posta un commento

VEDI FEEDBACK CLIENTI APPLEIPHONEITALIA - A DESTRA IN ALTO FINESTRELLA GIALLA - A DESTRA PER NAZIONALITÁ OPPURE A DESTRA LOGO VERDE TRUSTPILOT.